Stai ancora usando Windows 7? È il momento di aggiornare

Stai ancora usando Windows 7? È il momento di aggiornare
0/5 Nessun voto
Sviluppatore
--
--

Reportar esta app

Descrizione

Se non ti sbarazzi di Windows 7, potresti avvelenare la tua riserva d’acqua. La settimana scorsa, un criminale informatico ha attaccato il sistema online di una città della Florida. Hanno manipolato a distanza i livelli chimici, facendo salire alle stelle la quantità di liscivia che è scivolata nell’acqua potabile.

L’hacker probabilmente avrebbe fatto di più se l’operatore del sistema non avesse notato l’intrusione. Mentre gli abitanti della città di Oldsmar sono stati fortunati, i loro funzionari hanno commesso un errore fatale che ha messo tutti in pericolo. L’impianto di trattamento delle acque girava su Windows 7, un sistema giurassico che Microsoft ha tagliato fuori dagli aggiornamenti di sicurezza nel gennaio 2020.

In altre parole, il sistema utilizzava un software obsoleto con vulnerabilità ben note che gli hacker amano sfruttare. Se non aggiornate a Windows 10, potreste trovarvi in acqua calda – letteralmente!

Non sono sicuro di voler aggiornare

Vale la pena notare che Microsoft ha promesso di estendere il supporto di Windows 7 per le aziende fino al 2023, ma potrebbe essere meno costoso e più facile aggiornare a Windows 10 ora.

Windows 10 rende il multitasking più facile con l’opzione di scalare le dimensioni di più monitor. È anche più sicuro e offre aggiornamenti rilevanti.

Inoltre, nuove app e programmi sono effettivamente compatibili con Windows 10. Se non altro, dovresti considerare l’aggiornamento a Windows 10 in modo da poter ottenere le versioni più aggiornate dei programmi nativi e scaricare nuovi fantastici software. .

Se sei pronto ad aggiornare, il sistema operativo Windows 10 è disponibile sul

OK, voglio aggiornare. Come faccio?

Più nuovo è il tuo sistema Windows, più facile sarà l’aggiornamento. Ma se il tuo sistema risale a quando è stato introdotto Windows 7, potresti non avere tutti i requisiti tecnici necessari per fare una transizione senza problemi. Microsoft ha pubblicato questi requisiti sul suo sito web:

  • Processore compatibile da 1 GHz o più veloce.
  • 1GB di RAM per 32-bit; 2GB per 64-bit.
  • Fino a 20GB di spazio disponibile sul disco rigido.
  • Risoluzione dello schermo 800 x 600 o superiore. Processore grafico DirectX 9 con driver WDDM.
  • Accesso a Internet.
  • È richiesto un account Microsoft per alcune funzioni, e guardare i DVD richiede un software di riproduzione separato.

Nonostante i miglioramenti di Microsoft per il suo processo di aggiornamento con Windows 10, c’è sempre una possibilità che l’aggiornamento fallisca durante il processo di download. Per evitare qualsiasi problema, fai un backup di tutto il tuo sistema prima di iniziare l’aggiornamento. In questo modo, è possibile recuperare facilmente tutto ciò che potrebbe essere perso come risultato di un download fallito.

Suggeriamo di eseguire il backup dei dati in un servizio cloud come IDrive. Scopri come IDrive può proteggere i tuoi inestimabili ricordi e documenti importanti toccando o cliccando qui.

Inoltre, si consiglia vivamente di disinstallare qualsiasi software, come l’antivirus o qualsiasi vecchia applicazione di terze parti, che potrebbe impedire di aggiornare con successo a Windows 10.

Una volta che hai fatto il backup delle tue informazioni e disinstallato il software non necessario, vai al sito web di Microsoft per acquistare Windows 10 Home (o acquista la versione Pro per le piccole imprese) e segui le istruzioni. Poi:

  1. Seleziona lo strumento di download e clicca su Esegui.
  2. Accettare i termini di licenza.
  3. Nella pagina Whatdo you want to do?, clicca Upgradethis PC now, poi scegli Next.
  4. Il programma di installazione scaricherà e installerà, poi ti guiderà attraverso il setup di Windows 10.
  5. Digita una chiave Windows 10 valida, che dovrebbe esserti stata inviata quando hai acquistato l’aggiornamento. Se Windows 10 è mai stato installato prima sul dispositivo, il codice prodotto originale verrà applicato automaticamente.
  6. Quando Windows 10 è pronto per essere installato, il computer visualizzerà le scelte che hai fatto durante la configurazione del programma di installazione. Per mantenere i file scaricati in precedenza sul tuo dispositivo, assicurati che l’opzione Conserva file e app personali sia su questa pagina di riepilogo.
  7. Salva le tue scelte e chiudi tutte le applicazioni aperte sul tuo dispositivo, poi clicca su Installa.
  8. Non spegnere il PC durante il periodo di installazione.

Una volta completato l’aggiornamento, il tuo dispositivo dovrebbe riavviarsi da solo e sarai pronto a esplorare le funzionalità di Windows 10. Se hai altre domande o dubbi, fai riferimento alla pagina delle FAQ di Microsoft.

ALTRI COME QUESTO: .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *